Beppe Grimani

Fine d'Inverno a Bossico

Codice :  ARARNO0092707

non disponibile

Beppe Grimani

Fine d'Inverno a Bossico

Codice :  ARARNO0092707

non disponibile
Dettagli Prodotto

Fine d'Inverno a Bossico

Artista:  Beppe Grimani (1911-1998)

Titolo opera:  Fine d'inverno a Bossico

Epoca:  XX Secolo - 1900

Soggetto:  Paesaggio

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Faesite

Descrizione:
Olio su faesite. Firmato in basso a sinistra. In basso a sinistra sulla cornice piccolo cartiglio con il titolo. Il pittore bergamasco Beppe Grimani esordì nel settore dell'affresco sacro, realizzando opere -sia affreschi che vetrate - sia nella Bergamasca che fuori. A partire dagli anni' '50, abbandona l'arte sacra per dedicarsi alle composizioni floreali, che gli avvalgono il nome di "artista dei cardi" per la predilezione per questo fiore, ma anche al paesaggio, da alcuni ritenuti la parte più valida della sua produzione. Il paesaggio presentato propone uno scorcio invernale di una località sopra il lago d'Iseo. In cornice. pittore d'affreschi a soggetto sacro, lavorando fu chiamato "il pittore dei cardi" perché negli anni Sessanta e Settanta del Novecento produsse soprattutto fiori in vaso, cardi in particolare. Con quelle opere aveva ottenuto un notevole successo non solo a Bergamo ma anche in tutte le città italiane in cui espose.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 60
Larghezza: 67
Profondità: 5,5

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 45
Larghezza: 50

Informazioni aggiuntive

Pittura:
La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Proposte alternative

Potrebbe interessarti anche

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK