Leonardo Dudreville

Composizione con Pesci e Limoni 1936

Codice :  ARARNO0141432

non disponibile
Leonardo Dudreville

Composizione con Pesci e Limoni 1936

Codice :  ARARNO0141432

non disponibile

Leonardo Dudreville - Composizione con Pesci e Limoni 1936

Caratteristiche

Composizione con Pesci e Limoni 1936

Artista:  Leonardo Dudreville (1885-1975)

Titolo opera:  Composizione con pesci e limoni

Epoca:  XX Secolo - dal 1901 al 2000

Soggetto:  Natura Morta

Origine:  Italia

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Tavola

Descrizione : Composizione con pesci e limoni

Olio su tavola. Firmato e datato in alto a destra. Artista di origine veneziana ma formatosi artisticamente a Milano, il Dudreville passò da una fase giovanile divisionista, ad una pittura astrattista ed infine, dagli anni '20, ad una realista poiché protesa verso una maggiore adesione all'essenza delle cose. Egli autodefinì la sua pittura di quest'ultimo periodo "fiamminga", volendo sancire con questa indicazione intimistica la sua distanza dal trionfalismo ed ottimismo del Novecento italiano e la sua ricerca di una relazione oggettiva con la natura. Cieco da un occhio, non partecipò attivamente alle guerre e nel 1942, per sfuggire ai bombardamenti, si ritirò a Ghiffa, sul Lago Maggiore, ove rimase sino alla morte. Nell'opera qui presentata, su uno sfondo scuro, un gruppo di pesci è adagiato su un piatto ricoperto da una grande foglia, insieme ad un limone tagliato: si ritrova in essa perfettamente quello spirito "fiammingo", inteso come adesione realistica e il più possibile oggettiva alla natura rappresentata. l'opera è presentata in cornice in stile. Al retro è presente timbro di provenienza da importante collezione privata.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 40,5
Larghezza: 49,5
Profondità: 5

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 27
Larghezza: 37

Informazioni aggiuntive

Artista: Leonardo Dudreville (1885-1975)

Epoca: XX Secolo - dal 1901 al 2000

Soggetto: Natura Morta

Tecnica artistica: Pittura

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Specifica tecnica: Olio su Tavola

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche