Inginocchiatoio Tardo Rinascimentale

Italia Fine XVII Secolo

Codice :  ANMOST0158353

300,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Contattaci
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista
Inginocchiatoio Tardo Rinascimentale

Italia Fine XVII Secolo

Codice :  ANMOST0158353

300,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Contattaci
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista

Inginocchiatoio Tardo Rinascimentale - Italia Fine XVII Secolo

Caratteristiche

Italia Fine XVII Secolo

Stile:  Rinascimento (1460-1630)

Epoca:  XVII Secolo - dal 1601 al 1700 , XVI Secolo - dal 1501 al 1600 , XV Secolo - dal 1401 al 1500

Origine:  Italia

Essenza principale:  Noce

Materiale:  Radica di Noce

Descrizione

Inginocchiatoio tardo rinascimentale in noce e radica di noce, ridotto nella base e trasformato successivamente in un mobiletto, Italia fine XVII secolo. Cornice dentellata sottopiano, fascia con 3 cassetti incorniciati, anta centrale e cassetto nella parte inferiore, riserve entro cornici sui lati. Ornato da tipici motivi a greca di stampo rinascimentale. Piedi ferini.

Condizione prodotto:
Prodotto che a causa dell'età e dell'usura può richiedere interventi di restauro e ripresa della lucidatura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 95
Larghezza: 94
Profondità: 36

Informazioni aggiuntive

Stile: Rinascimento (1460-1630)

Con il Rinascimento la mobilia assume forme architettoniche, proporzioni perfette, si orna di decori disposti razionalmente, desunti dall'iconografica greco-romana.
Sostegni e piedi scolpiti a foglia d'acanto o a zampa di leone compaiono almeno fin dai primi Anni Sessanta del XV secolo.
Accanto a cassoni parallelepipedi ne compaiono altri a forma di sarcofago classico, con superfici scandite da metriche ornamentali rigidamente disciplinate entro lesene e cornici.
Trionfa la novità dell'ornato a intaglio scultoreo desunto da vestigia archeologiche, stilemi decodificati e rielaborati in diverse armonie compositive disposte in alternanza di giochi di dentelli, ovuli, volute, girali acantiformi, loricature, strigliature, candelabre a grottesche, e rivive l'intero pantheon della mitologia pagana, a istoriare in particolar modo cassoni, che all'iniziale funzione di contenitore della dote nuziale subentra la nuova istanza di vero e proprio arredo da parata.
E' bene ricordare che la mobilia sfoggiata veniva in genere riccamente impreziosita da doratura a foglia aurea.
Nei primi decenni del Cinquecento tramonta definitivamente l'uso dell'intarsio alla certosina, benché anche nel Rinascimento questa tecnica abbia avuto grande rinomanza, basti pensare all'attività della bottega dei Tasso a Firenze.
Scopri di più sullo stile Rinascimento con i nostri approfondimenti:
Lo stile rinascimentale
Una coppia di reggi cero a cavallo tra Rinascimento e Barocco
FineArt: il Rinascimento
FineArt: Cassina rinascimentale dorata, Famiglia Belloni – Venezia, XVI secolo

Epoca:

XVII Secolo - dal 1601 al 1700

XVI Secolo - dal 1501 al 1600

XV Secolo - dal 1401 al 1500

Essenza principale: Noce

Il legno di noce proviene dalla pianta il cui nome botanico è juglans regia, originaria probabilmente dell'Oriente ma molto comune in Europa. Di colore marrone chiaro o scuro, è un legno duro dalla bella venatura, molto usato nei mobili antichi. Fu l'essenza principale in Italia per tutto il Rinascimento e in seguito ebbe buona diffusione in Europa, specialmente in Inghilterra, fino all'avvento del mogano. Venne impiegato per mobili in massello e talvolta intagli e intarsi, l'unico suo grande limite è che soffre molto il tarlo. In Francia si utilizzò largamente più che altro in provincia. Nella seconda metà del '700 il suo impiego diminuì sensibilmente perché gli si preferirono il mogano e altri legni esotici.

Materiale: Radica di Noce

Altri clienti hanno cercato:

altri mobili antichi, mobili dell''800, mobili del '700, mobili del '600, arredi antiquariato, arredi antichi, mobili antiquariato, mobili antichi, oggetti antichi, arte antica.

Se ti interessano i mobili d'antiquariato Scopri qui tutte le presentazioni dei prodotti d'antiquariato più belli, eleganti e preziosi su FineArt by Di Mano In Mano

Sull'antiquariato in generale dai un'occhiata anche a:
Classic Monday: da un pezzo dei nostri magazzini alla storia dell'antiquariato
L'antiquariato dalla A alla Z: il Dizionario dell'Antiquariato

Infine, dai un'occhiata alle nostre rubriche di divulgazione sulla storia delle arti decorative e d'arredo:
Epoche
Lavorazioni e tecniche
Mostre ed Eventi
Protagonisti

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Cambiago

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche