Tavolino a Vela Vittoriano

Inghilterra Secondo Quarto XIX Secolo

Codice :  ANTATV0164252

70,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Contattaci
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista
Tavolino a Vela Vittoriano

Inghilterra Secondo Quarto XIX Secolo

Codice :  ANTATV0164252

70,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Contattaci
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista

Tavolino a Vela Vittoriano - Inghilterra Secondo Quarto XIX Secolo

Caratteristiche

Inghilterra Secondo Quarto XIX Secolo

Stile:  Early Vittoriano (1830-1850)

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Origine:  Inghilterra

Essenza principale:  Acero Noce

Materiale:  Legno Intagliato

Descrizione

Tavolino a vela vittoriano in acero, Inghilterra secondo quarto XIX secolo. Piano a vassoio intarsiato con mancanze, bordura e basamento centrale tornito intarsiati a motivi geometrici, gambe intagliate a motivo fogliaceo terminanti con piedi ferini. Intarsi in noce. Meccanismo a vela da revisionare.

Condizione prodotto:
Prodotto che a causa dell'età e dell'usura richiede interventi di restauro e ripresa della lucidatura.

Dimensioni (cm):
Altezza: 72

Dimensioni massime (cm):
Diametro: 59,5

Informazioni aggiuntive

Stile: Early Vittoriano (1830-1850)

Con il termine Vittoriano ci si riferisce ad uno degli stili predominanti utilizzati durante l'epoca vittoriana.
Come quest'ultima, si riferisce all'incirca alla durata del regno della Regina Vittoria (20 giugno 1837 – 22 gennaio 1901), dal quale prese il nome.
Caratterizzato da una grande espansione del mercato dell'arredamento per la casa e dalle nuove possibilità produttive meccanizzate, però non da grandi innovazioni estetiche, bensì dalla ripresa di elementi stilistici di varie epoche precedenti.
Scopri di più sullo stile Vittoriano con i nostri approfondimenti:
FineArt: Scrittoio, Arthur Blain

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Essenza principale:

Acero

Legno duro, chiaro, usato per intarsi. Cresce soprattutto in Austria, però è diffuso in tutto l'emisfero boreale, dal Giappone all'America del Nord, passando per Cina ed Europa. È uno dei legni più chiari in assoluto, tendente al bianco, è simile al legno di tiglio o betulla. La radica è impiegata nella produzione di secretaires antichi.

Noce

Il legno di noce proviene dalla pianta il cui nome botanico è juglans regia, originaria probabilmente dell'Oriente ma molto comune in Europa. Di colore marrone chiaro o scuro, è un legno duro dalla bella venatura, molto usato nei mobili antichi. Fu l'essenza principale in Italia per tutto il Rinascimento e in seguito ebbe buona diffusione in Europa, specialmente in Inghilterra, fino all'avvento del mogano. Venne impiegato per mobili in massello e talvolta intagli e intarsi, l'unico suo grande limite è che soffre molto il tarlo. In Francia si utilizzò largamente più che altro in provincia. Nella seconda metà del '700 il suo impiego diminuì sensibilmente perché gli si preferirono il mogano e altri legni esotici.

Materiale: Legno Intagliato

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Cambiago

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche