Coppia di Armadi in Stile

Italia XX Secolo

Codice: ANMOST0238491

non disponibile
PAGAMENTI SICURI
pagamenti sicuri
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Richiedi informazioni
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista
Coppia di Armadi in Stile

Italia XX Secolo

Codice: ANMOST0238491

non disponibile
PAGAMENTI SICURI
pagamenti sicuri
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Richiedi informazioni
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista

Coppia di Armadi in Stile - Italia XX Secolo

Caratteristiche

Italia XX Secolo

Epoca:  XX Secolo - dal 1901 al 2000

Origine:  Italia

Essenza principale:  Abete Pioppo

Materiale:  Legno Dipinto , Legno Dorato , Legno Intagliato , Legno Laccato

Descrizione

Coppia di armadi in stile con anta e cassetto nella fascia inferiore, Italia XX secolo. Interamente laccati, sono ornati da intagli dorati e dipinti con motivi a festoni, riccioli ed elementi fitomorfi. Abbelliti da modanature dorate. Le ante sono inquadrate da lesene con capitelli ionici. Ripiani in pioppo e abete.

Condizione prodotto:
Prodotto che a causa dell'età e dell'usura può richiedere interventi di restauro e ripresa della lucidatura. Cerchiamo di presentare lo stato reale nel modo più completo possibile con le foto. Qualora alcuni particolari non risultassero chiari dalle foto, fa fede quanto riportato nella descrizione.

Dimensioni (cm):
Altezza: 257
Larghezza: 106
Profondità: 58

Informazioni aggiuntive

Epoca: XX Secolo - dal 1901 al 2000

Essenza principale:

Abete

Legno tenero di conifera, usato per mobili rustici o per costruire la cassa, cioè la struttura, di mobili poi lastronati in essenze più pregiate. Fu usato fin dall'antichità, il suo impiego più pregiato è, nella variante Abete Rosso, negli intarsi di mobili antichi francesi del '700. L'abete rosso, più tipico dell'Europa settentrionale, in Italia cresce soprattutto nelle Alpi Orientali ad altitudini superiori ai 1300 m. L'utilizzo più nobile di quest'essenza fu nella costruzione di violini, chitarre e violoncelli: Stradivari stesso produsse con questo legno i suoi celeberrimi violini.

Pioppo

Essenza considerata “povera”, è un legno bianco, con sfumature giallognole o grigiastre, leggero e tenero, che si tarla facilmente. È impiegato per mobili rustici o nella costruzione dei mobili. L'impiego più pregiato che ha avuto nella storia del mobile è in Germania, nell''800, per impiallacciature e tarsie nel periodo Biedermeier.

Materiale:

Legno Dipinto

Legno Dorato

Legno Intagliato

Legno Laccato

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche