In evidenza

prezzo

150 € 15000 € Applica

dimensioni opera


7 cm 290 cm

7 cm 560 cm

0 cm 58 cm
Applica

artista

ARTE

 

Nel nostro catalogo puoi trovare Opere d’Arte del XVI secolo fino ai giorni nostri. Nella nostra galleria d’arte online è presente un importante e raffinata selezione di quadri antichi, arte contemporanea, dipinti antichi e sculture con cui potrai arricchire la tua casa.

Tour Virtuali dei negozi
 

 

ordina per

Natura Morta con Frutta e Gallina
novità
ARARPI0112152
Natura Morta con Frutta e Gallina

ARARPI0112152
Natura Morta con Frutta e Gallina

Olio su tela. Scuola italiana. La composizione presenta un insieme di frutta (anguria, pere, pesche e melograni) e verdura (una grande zucca e dei cavolfiori a sinistra) poggiati liberamente su un ripiano; a destra, probabilmente in piedi sulla scaletta del pollaio che si intuisce appena, spicca una fiera gallinella. La composizione, già ritelata e restaurata, necessita di pulizia e restauro per lievi cadute di colore. E' presentata in cornice in stile.

Noleggia

450,00€

Noleggia
Paesaggio con Edificio e Figure
novità
ARARPI0057143
Paesaggio con Edificio e Figure

ARARPI0057143
Paesaggio con Edificio e Figure

Olio su tavola di rovere. Scuola fiamminga. L'edificio raffigurato è un casolare dal tetto di paglia fortemente spiovente, tipico dei paesi nordici: si tratta di una locanda, come segnala la ghirlanda appesa in alto all'esterno, richiamo per i viandanti; l'uscio è aperto e si intravvede all'interno un avventore seduto al tavolo, mentre un viandante sta entrando. All'esterno, un pescatore sul pontile che dà su uno stagno. All'intorno una folta vegetazione. Il dipinto è presentato in cornice in stile.

Noleggia

275,00€

Noleggia
Dipinto di Giovan Francesco Gonzaga
novità
ARARNO0168454
Dipinto di Giovan Francesco Gonzaga

Nel mio Studio Particolare 1960

ARARNO0168454
Dipinto di Giovan Francesco Gonzaga

Nel mio Studio Particolare 1960

Olio su tela. firmato e datato in basso a sinistra. Al retro presenti ulteriori firma e data, e scritta autografa con il titolo dell'opera e localizzazione Milano. Artista milanese autodidatta, Giovan Francesco Gonzaga dichiarò "la mia vera maestra è la Natura", e ad essa fedele, si dedicò prevalentemente alle scene con i cavalli (passione ereditata dall'esperienza nel Savoia Cavalleria durante la guerra) ai paesaggi e alle nature morte, sempre raffigurati “en plein air”. Ha scritto di lui Vittorio Sgarbi: "La sapienza di Giovan Francesco Gonzaga sta nel disegno, che è forte e deciso..... Le immagini vibrano di inquietudine, nel segno della lotta dell'uomo contro se stesso, nell'inferno di una storia che sembra ripetere sempre lo stesso dramma. Ma se il disegno preparatorio è mirabile, il colore di questo artista ha una regalità e una sensibilità che provengono da una percezione musicale della cromia, dove la tavolozza si esprime in improvvisi, in variazioni e in ritmi pulsanti". Lo scorcio dello studio dell'artista qui presentato è ricco di colori, di luci, di vitalità; campeggia al centro un cesto di frutta, richiamo alla natura presente in tutte le opere dell'artista. L'opera è presentata in cornice in stile.

Noleggia

363,00€

Noleggia
Figure in Giardino
novità
ARARNO0064543
Figure in Giardino

ARARNO0064543
Figure in Giardino

Olio su tela. Scuola centro-europea. In basso a destra è presente firma non identificabile. Giovani donne e gentiluomini son ritratti seduti sull'erba in un sottobosco verdeggiante. Spiccano gli abiti a colori vivaci delle fanciulle, sul verde della natura che le circonda. Già sottoposto a restauro, il dipinto presenta alcune piccole cadute di colore. E' presentato in cornice coeva, che necessita di restauro per mancanze.

Noleggia

200,00€

Noleggia
Fotopittura di Marco Nereo Rotelli
novità
ARTCON0000688
Fotopittura di Marco Nereo Rotelli

Senza titolo, 1990

ARTCON0000688
Fotopittura di Marco Nereo Rotelli

Senza titolo, 1990

Vetro dipinto su foto. Firmato e datato al retro. Corredato di autentica su foto con timbro dell'atelier, firma dell'artista e data. Marco Nereo Rotelli è pittore e scultore veneziano che crea le sue opere coinvolgendo filosofi, musicisti, fotografi e soprattutto interagendo con la poesia che, con il tempo, è divenuta un riferimento costante per il suo lavoro, nel quale persegue prevalentemente una ricerca sulla luce e sulla dimensione poetica. Ha realizzato o partecipato alla realizzazione di grandi installazioni, sia in Italia che all'estero.

Noleggia

275,00€

Noleggia
Disegno di Raffaele Postiglione
novità
ARTOTT0001020
Disegno di Raffaele Postiglione

Partenza per la guerra

ARTOTT0001020
Disegno di Raffaele Postiglione

Partenza per la guerra

China e acquarello su carta. Firmato in basso a sinistra. Nella scena di ambientazione classica, un soldato greco, già bardato per la guerra, saluta la moglie e il figlioletto disperati. Raffaele Postiglione, fratello dell'altrettanto famoso Luca, si dedicò prevalentemente alla pittura di soggetti storici e religiosi. Il disegno è presentato in cornice coeva.

Noleggia

125,00€

Noleggia
Attilio Pratella ambito di
novità
ARARNO0093747
Attilio Pratella ambito di

Marina con Barche

ARARNO0093747
Attilio Pratella ambito di

Marina con Barche

Olio su compensato. Firmato Att. Pratella in basso a destra. Al retro dichiarazione di attribuzione al paesaggista napoletano. Il soggetto è molto vicino alla produzione di Pratella, che predilesse le marine della baia di Napoli, sua città natale. Rientra peraltro in quell'ampio numero di dipinti la cui attribuzione è incerta, per una qualità stilistica non conforme alla mano del Pratella. Comunque di buona qualità e gradevole nell'atmosfera, il dipinto è presentato in cornice.

Noleggia

75,00€

Noleggia
Ritratto femminile
ARAROT0106869
Ritratto femminile

ARAROT0106869
Ritratto femminile

Olio su cartone. Non firmato, il ritratto è comunque di buona qualità ed espressivo. E' presentato in cornice in stile.

Noleggia

75,00€

Noleggia
Grande Dipinto a Soggetto Orientalista
novità
ARAROT0104317
Grande Dipinto a Soggetto Orientalista

ARAROT0104317
Grande Dipinto a Soggetto Orientalista

Olio su tela. Di autore anonimo, probabilmente inglese (sul retro della tela è presente timbro di provenienza londinese della tela stessa), il grande dipinto propone due figure, un uomo e una ragazzina, che camminano, allontanandosi dalla città di sfondo con i suoi minareti e cupole; la ragazzina tiene su una spalla un lungo ramo di palma, mentre con l'altra spalla e la mano sorregge l'uomo, guidandolo nel cammino. Nel dipinto spiccano le cromie, che contrappongono i colori scuri negli abiti e nelle pelle delle figure, a quelli chiari della città e del cielo terso e luminoso. Il dipinto è presentato in cornice coeva decorata a sgusci dorati.

Contattaci

Contattaci
Giovanni Ghisolfi, ambito di
novità
ARARPI0068587
Giovanni Ghisolfi, ambito di

Scena di arresto in paesaggio con rovine

ARARPI0068587
Giovanni Ghisolfi, ambito di

Scena di arresto in paesaggio con rovine

Olio su tela. Nella scena ,ambientata in mezzo a rovine di strutture classiche, numerose figure assistono alla cattura di un uomo da parte di soldati a cavallo: l'aureola intorno al capo e la fisionomia dell'uomo arrestato, piuttosto anziano, farebbero pensare a S.Pietro apostolo, arrestato più volte dai romani prima di subire il martirio. L'attribuzione al Ghisolfi nasce dal gusto del pittore seicentesco per le scene con figure di fantasia o derivate da storia mitizzata, inserite in architetture pittoriche, per il cui gusto anticipa le scelte di Andrea Locatelli e Giovanni Paolo Pannini. Il dipinto, già restaurato e ritelato, è presentato in cornice dorata di fine '800.

Contattaci

Contattaci
Scena di Battaglia
novità
ARARPI0066829
Scena di Battaglia

ARARPI0066829
Scena di Battaglia

Olio su tela. Scuola mittel-europea. Al retro presente monogramma No.S. e cifre di probabile inventario. Il dipinto ricorda opere di area austriaca. Raffigura una battaglia tra cavalieri, dominato in primo piano dallo scontro tra due di essi. Il dipinto proviene da una collezione storica lombarda. Ancora in prima tela e in telaio originale; al retro sono presenti rattoppi e segni di restauri antichi, ed e' stata peraltro sottoposta a ulteriore restauro pittorico e riparativo, presso il nostro laboratorio. Cretto ben marcato. Il dipinto è presentato in cornice anch'essa originale e coeva, laccata.

Contattaci

Contattaci
Dipinto di Paesaggio con Figure
novità
ARARPI0057155
Dipinto di Paesaggio con Figure

ARARPI0057155
Dipinto di Paesaggio con Figure

Olio su tela. Scuola centro-Italia. Un paesaggio montuoso, sfumato a sinistra e incorniciato dalle fronde del grande albero in primo piano, che occupa tutto il quadrante superiore destro del dipinto, è di sfondo ad una scena drammatica sul sentiero in basso al centro, ove alcune piccole figure raccontano probabilmente un agguato nel bosco, alla svolta della strada. Già restaurato e ritelato. Presentato in cornice di fine '800.

Noleggia

375,00€

Noleggia
Studio,1975
novità
ARTCON0000678
Studio,1975

ARTCON0000678
Studio,1975

Bassorilievo a Tecnica mista su truciolare. Composizione astratta, con data 1975 in basso a sinistra. Al retro il titolo, la data, e la dichiarazione di revisione della stessa, con dedica e firma dell'artista Stefano Colombo.

Noleggia

113,00€

Noleggia
Paesaggio di Giuseppe Cavalleri
novità
ARTNOV0001863
Paesaggio di Giuseppe Cavalleri

ARTNOV0001863
Paesaggio di Giuseppe Cavalleri

Olio su tela. Firmato in basso a sinistra. Nel paesaggio boschivo si intravede una casetta ricoperta di neve, sullo sfondo un cielo rosso invernale. Opera del pittore Giovanni Cavalleri, detto il Rana. Autore di numerosi e pregevoli paesaggi montani. La tela presenta un lieve strappo centrale. In cornice guilloche coeva.

Noleggia

85,00€

Noleggia
L'Arresto
novità
ARAROT0099240
L'Arresto

ARAROT0099240
L'Arresto

Olio su tela. All'interno di un grande paesaggio boschivo, animato da figure di popolani, vi è al centro un drappello di soldati della Guardia nazionale che scortano due uomini in arresto. La scena fa riferimento ad episodi che ricorrevano frequentemente nel periodo risorgimentale, quali quelli documentati storicamente e ritratti dell'arresto di Ugo Bassi e del capitano Livraghi, patrioti garibaldini. Pur essendo il soggetto di argomento storico, la raffigurazione dà spazio prevalentemente all'elemento paesaggistico, che riempie tutta la scena ed è raffigurato in maniera dettagliata. In basso a destra è presente firma L. Corsi; si conosce l'esistenza della pittrice fiorentina Luisa Corsi (nata nel 1830), nota però soprattutto per le sue miniature. Al retro del dipinto è presente antico cartiglio di inventario. In cornice antica del XIX secolo.

Noleggia

750,00€

Noleggia
Paesaggio Marino Dipinto
novità
ARARPI0057788
Paesaggio Marino Dipinto

ARARPI0057788
Paesaggio Marino Dipinto

Olio su tela. Delicatissima ed accurata composizione, dedicata al "dramma" del mare e delle tempeste: alcune barche a vela, cariche di figure umane, piccole ma accuratamente descritte, sono in balia delle alte onde che minacciano di spingerle sugli scogli vicini. La tipologia di figure e la loro realizzazione sono vicine ai modi di Francesco Guardi, il pittore veneziano del XVIII secolo, che si distinse per le opere permeate di atmosfere particolari, fantastiche, contemplative, permeate di sentimento. Il dipinto è stato ritelato in antico.

Noleggia

700,00€

Noleggia
Maddalena Penitente
novità
ARARPI0057292
Maddalena Penitente

ARARPI0057292
Maddalena Penitente

Olio su tela. Scuola fiamminga. La Maddalena è raffigurata secondo i suoi attributi iconografici tradizionali: nel deserto, discinta e con i lunghi capelli sciolti, con il libro delle Sacre scritture e in atteggiamento di contemplazione estatica; di fianco a lei, il teschio quale "memento mori", cioè richiamo alla caducità della vita. Restaurato e ritelato, il dipinto è presentato in cornice in legni antichi riadattati.

Noleggia

400,00€

Noleggia
Gerrit Van Honthorst, ambito di
novità
ARTPIT0001596
Gerrit Van Honthorst, ambito di

Gesù davanti a Caifa

ARTPIT0001596
Gerrit Van Honthorst, ambito di

Gesù davanti a Caifa

Olio su tela. Il dipinto riprende l'opera del maestro olandese Gerrit Van Honthorst, realizzata nel 1617 e oggi conservata alla National Gallery di Londra. Olandese di nascita, van Honthorst giunse a Roma poco dopo la morte di Caravaggio, di cui assimilò lo stile, che gli valse il soprannome di “Gherardo delle Notti". A Roma l'artista fu ospitato dalla famiglia Giustiniani, che gli commissionò l'opera per la sua collezione privata, ove essa rimase sino al 1804. Portata dapprima a Parigi presso la collezione Bonaparte, dopo ulteriori passaggi di proprietà, giunse infine a Londra nel 1922. Il dipinto racconta l'episodio drammatico dell'incontro tra il sacerdote Caifa e Gesù, durante la sua Passione. Tutta la parte superiore è occupata dal buio: il vuoto, il nulla, fanno concentrare l'attenzione sui due protagonisti e sul dramma che si sta svolgendo. La scena è fortemente statica, quasi bloccata in un momento preciso, l'atto accusatorio del sacerdote nei confronti del Cristo, a sottolineare l'intensità del dramma interiore, profondamente doloroso. Nella scena, Caifa è a sinistra, seduto al tavolo su cui è posato il libro della Legge ebraica, e solleva il dito in tono accusatorio; Gesù è a destra, in piedi, le mani legate, in atteggiamento umile. Al centro una candela, unica fonte di luce, che fa da raccordo tra il volto di Caifa e quello di Gesù, che si incontrano in un gioco di sguardi lungo una linea diagonale, e di cui la luce artificiale sottolinea impietosamente il contrasto espressivo, grottesco e arrabbiato quello del sacerdote, sofferente, ma luminoso e composto quello del Cristo. Sullo sfondo, dietro i due protagonisti, sono presenti le figure di altri sommi sacerdoti. Sono solo ombre nel buio, attendono il giudizio e le loro facce sono avvolte nell'oscurità che aumenta la tensione. Ben si coglie, nel contrasto di luci e ombre, nell'intensità degli sguardi, l'impronta caravaggesca. La tela qui proposta, di dimensioni circa la metà dell'originale, ma fedele nei moduli stilistici e interpretativi, fu probabilmente commissionata in misure ridotta da chi aveva apprezzato l'originale a palazzo Giustiniani. Essa è stata restaurata e ritelata nel XIX secolo. Sul retro sono scritti alcuni nomi, indicazione di proprietà. Cornice in stile.

Contattaci

Contattaci
Busto di Caracalla in Terracotta Manifattura di Signa
novità
ARARAR0167465
Busto di Caracalla in Terracotta Manifattura di Signa

Signa 1899-1901

ARARAR0167465
Busto di Caracalla in Terracotta Manifattura di Signa

Signa 1899-1901

Busto dell'imperatore romano Caracalla in terracotta manifattura di Signa, Signa (Firenze) 1899-1901. Copia del celebre busto Caracalla Farnese, datato agli inizi del III secolo d.c. e custodito presso il Museo Archeologico Nazione di Napoli. Il nostro busto presenta il timbro della manifattura sul retro e sul fianco, uno dei quali affiancato anche dal numero di catalogo (103). Quest'ultimo ci ha permesso di risalire indirettamente alla datazione, avendo individuato sul catalogo generale dei beni culturali un busto dell'imperatore romano Caligola manifattura di Signa inventariato con il n°104, appartenente al primo nucleo di produzione della manifattura e databile fra il 1899 e il 1901.

Noleggia

300,00€

Noleggia
Composizione di Giannetto Fieschi
novità
ARTCON0000825
Composizione di Giannetto Fieschi

Dell'Idealismo 1966

ARTCON0000825
Composizione di Giannetto Fieschi

Dell'Idealismo 1966

Tecnica mista su tela. Firmato in alto a destra. In basso a destra presente dedica e data 1966. Al retro il titolo. Giannetto Fieschi, pittore italiano di nobili origini nato in Val Brembana ma formatosi artisticamente a Genova, ha intrapreso, durante i suoi lunghi soggiorni all'estero (Parigi, Barcellona New York), studi di semantica grafica. Dopo un inizio informale-spaziale ha recuperato l'elemento figurativo anticipando tendenze dell'arte pop. Nelle sue composizioni introduce forti suggestioni surreali di segno decadente e di poetica escatologico-emblematica, affrontando temi che vanno dalla violenza, alla conoscenza e all'eros. Si è occupato di ogni forma d'arte , compresa l'arte postale, di calligrafia, è autore di libri di disegni e di saggi sull'arte sacra contemporanea e sul valore etico della pittura murale: è considerato l'intellettuale dell'arte. L'opera proviene da una importante collezione bresciana. E' presentata in cornice.

Noleggia

150,00€

Noleggia