Chaises 'Tonietta 2090' par Enzo Mari pour Zanotta des années 80

Code :  MOSESE0193883

pas disponible
Chaises 'Tonietta 2090' par Enzo Mari pour Zanotta des années 80

Code :  MOSESE0193883

pas disponible

Chaises 'Tonietta 2090' par Enzo Mari pour Zanotta des années 80

Caractéristiques

Designer:  Enzo Mari

Production:  Zanotta

Modèle:  Tonietta 2090

Période:  1980 - 1989

Pays de production:  Italie

Matériel:  Aluminium Émaillé , Cuir , Polypropylène

Description

Groupe de 8 chaises, avec ce projet Enzo Mari a remporté le Compasso d'Oro en 1987 ; structure en aluminium laqué, assise et dossier en polypropylène avec revêtement en cuir.

État du produit:
Produit en bon état, montre de petits signes d'usure. Nous essayons de présenter l'état réel le plus complètement possible avec des photos. Si certains détails ne ressortent pas clairement des photos, ce qui est rapporté dans la description prévaudra.

Dimensions (cm):
Hauteur: 82
Largeur: 38
Profondeur: 49

Hauteur de selle:  47

Informations complémentaires

Designer: Enzo Mari

Production: Zanotta

Fondata nel 1954, la Zanotta è riconosciuta come una delle maggiori protagoniste della storia del Design Italiano. Dagli anni 60 in poi, guidata dall'intuito e dalla straordinaria capacità imprenditoriale del suo fondatore Aurelio Zanotta, conquista la scena internazionale grazie ai propri prodotti, emblematici sia dal punto di vista dell'innovazione formale che tecnologica. Da sempre, la progettazione dei prodotti è realizzata con la collaborazione di architetti e designer di fama internazionale come Achille Castiglioni, Gae Aulenti, Marco Zanuso, Ettore Sottsass, Joe Colombo, Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Giuseppe Terragni, Carlo Mollino, Max Bill, De Pas-D'Urbino-Lomazzi, Enzo Mari, Bruno Munari, Alfredo Haberli, Roberto Barbieri, Ross Lovegrove. La collezione è oggi sviluppata secondo differenti tipologie di prodotto: poltrone, divani, letti, mobili contenitori, librerie, sedie, tavoli, tavolini e complementi d'arredo. Le tecnologie impiegate per la produzione sono diverse e consentono, in linea con la filosofia aziendale volta alla ricerca e alla sperimentazione, l'uso avanzato di molteplici materiali quali: metalli (leghe d'alluminio, acciaio inox, ottone, bronzo...), materie plastiche, cristallo, marmi e graniti, legni, tessuti e pelli. Nel 1989, nella produzione Zanotta è stata introdotta la collezione "Zanotta Edizioni" con la quale vengono commercializzati oggetti d'arredo vicini all'arte applicata, liberati dai vincoli della produzione industriale. Molti pezzi Zanotta sono citati nei libri di storia del design ed esposti nei più importanti musei del mondo. Numerosi sono i premi ed i riconoscimenti che sono stati assegnati a Zanotta per il suo operato. Tra questi vi sono tre Premi Compasso d'Oro ricevuti: nel 1968 per il capanno Guscio disegnato da Roberto Menghi, nel 1979 per l'appendiabiti Sciangai disegnato da De Pas-D'Urbino-Lomazzi, nel 1987 per la sedia Tonietta disegnata da Enzo Mari. Attualmente le collezioni Zanotta sono distribuite in oltre sessanta paesi del mondo. -

Période: 1980 - 1989

Matériel:

Aluminium Émaillé

Cuir

Polypropylène

D'autres clients ont recherché:

Sedia design, sedia anni '70, sedia anni '60, sedia anni '50, sedia anni '40, sedie modernariato, sedie design, sedia ufficio..

Se sei interessato alle sedie di modernariato o antiquariato, consulta i nostri approfondimenti sul blog e le presentazioni FineArt:
Le sedute e la nascita del design - Parte 1
Le sedute e la nascita del design - Parte 2
Breve storia della sedia, dall'Antico Egitto alla produzione in serie

Le Sedie Icone del Design
Il good design di Ross Littell
Willow Chair, design visionario made in scotland
Tra sedia e opera d'arte, la Hill House Chair
Sedia Ninfea di Giò Ponti, quando l'eleganza arriva a prendere il sole
La 646 leggera, il primo capolavoro di Giò Ponti
Spaghetti Chair: un nome, una garanzia
Una sedia senza aggettivi: la 699 SuperLeggera
Lambda: da una lamiera di metallo a una sedia di design
Attica by Studio65: reperti archeologici contemporanei
Sedie Medea: iconiche per antonomasia

FineArt
Coppia di sgabelli, Roma XVII secolo
Coppia sedie barocchetto, Venezia
Sedie anni '50, Manifattura Italiana
Due sedie 'Ninfea' Gio Ponti da collezione
Due sedie 'Ninfea', Gio Ponti per F.lli Reguitti

Sul modernariato in generale
From the Sixties to the Sixteenth Century – From the Sixteenth Century to the Sixties
Sedute design
Le sedute e la nascita del design
Sacco - la poltrona trasformista
Valigia - la lampada da viaggio
Pistillino - la natura che incontra il design
Eames lounge chair
Tizio by Artemide - l'equilibrio del movimento
Come dare un look mid century alla propria casa
Design scandinavo vs Design Italiano
Alla scoperta del modernariato

Propositions alternatives
Cela pourrait aussi vous intéresser