Ancient Painting A. Del Bon Red Roses 1945 Oil on Canvas Painting

Red Roses, 1945

Code :  ARARNO0222374

not available
Ancient Painting A. Del Bon Red Roses 1945 Oil on Canvas Painting

Red Roses, 1945

Code :  ARARNO0222374

not available

Ancient Painting A. Del Bon Red Roses 1945 Oil on Canvas Painting - Red Roses, 1945

Features

Red Roses, 1945

Artist:  Angelo del Bon (1898-1952)

Artwork title:  Rose rosse

Age:  20th Century / 1901 - 2000

Subject:  Floral Composition

Artistic technique:  Painting

Technical specification:  Oil on Canvas

Description : Rose rosse

Oil painting on canvas. Signed lower right. On the back of the frame there is the title and date. Angel Del Bon stood out for his peculiar technique, which involved the application of a consistent layer of zinc white on the canvas, subsequently proceeding with pure color mixtures and scrapings to let the preparation emerge from the background. Del Bon obtained works of absolute clarity and brightness, accentuated by the use of pastel shades, which characterized his paintings from 1933 onwards. He mainly painted Lombard landscapes; in 1941 he began the series of still lifes and flowers, to which this work belongs. Presented in a frame.

Product Condition:
Product in good condition, has small signs of wear. We try to present the real state as fully as possible with photos. If some details are not clear from the photos, what is stated in the description applies.

Frame Size (cm):
Height: 68
Width: 58
Depth: 4

Artwork dimensions (cm):
Height: 44
Width: 54

Additional Information

Artist: Angelo del Bon (1898-1952)

Angelo Del Bon (Milano, 12 aprile 1898 - Desio, 10 giugno 1952) è stato un pittore italiano. Figlio di Giovanni e Idalide Abbrighi frequentò giovanissimo l'Accademia di Brera seguendo gli insegnamenti di Antonio Ambrogio Alciati e diplomandosi nel 1922. Nel 1923 iniziò la sua carriera artistica condividendo lo studio di Piazzale Asso con Umberto Lilloni. Nel 1929 si trasferì nello studio degli artisti di Via Solferino e diede vita con gli amici Umberto Lilloni, Francesco De Rocchi, Adriano Spilimbergo, Cristoforo De Amicis e la presenza del critico Edoardo Persico ad nuova esperienza pittorica definita "Chiarismo". Nel 1928 gli venne conferito a Milano il "Premio Fondazione Fumagalli" e nello stesso anno partecipò alla XVI Biennale di Venezia ed alle successive sette edizioni. Nel 1934 ottenne sempre a Milano il "Premio Principe Umberto". Nel 1935 venne nominato insegnante di ruolo nella cattedra di "Figura" presso il liceo artistico di Brera e nel 1941 fu insegnante di "Figura" presso l'Accademia di Brera. Nel 1937 gli fu attribuito il "Premio Lecco" alla Quadriennale di Lecco. Nel 1944 si sposò con Jolanda Villa. Fra il 1933 e il 1942 frequentò Castiglione delle Stiviere, ospite dei pittori Oreste Marini ed Ezio Mutti. Fu ospite a Castel Goffredo per diversi soggiorni artistici di Maddalena Nodari, che lo considerava suo maestro. Le permanenze nella zona offrirono nuovi spunti ai suoi paesaggi chiaristi: le colline e il Lago di Garda, con Sirmione e Bardolino. Alla fine di questo periodo si applicò alla figura, al ritratto e alla natura morta. Nel 1941 ottenne il "Premio Bergamo" alla IV Mostra Bergamo e nel 1942 l'ambito "Premio Ministero" del Ministero Educazione Nazionale a Roma. Nel 1950 venne colto da paresi e all'Accademia di Brera fu sostituito da Cristoforo De Amicis. Morì a Desio il 10 giugno 1952 dopo aver ricevuto il "Premio Desio" dieci giorni prima. Nel 1954 la Biennale di Venezia gli rese omaggio dedicandogli una sala, allestita dal pittore Domenico Cantatore.

Age: 20th Century / 1901 - 2000

The twentieth century is characterized by the prevalence of the bourgeoisie over the working class and by the discovery that life continues to be a struggle for survival and to improve its quality. Technological progress, instead of favoring this development, becomes an instrument of mechanization and drying up of man, who needs to look for a "soul supplement" and new forms to express it. Therefore, a whole series of artistic currents are born that create works expressing the interiority of man, which evoke reality from within rather than represent it, and depict it using, freely, shapes and colors. We therefore have Decadentism with Art Nouveau, Matisse and Braque's Fauvism, Picasso's Cubism, then Expressionism with Munch, Kandinskij's Abstractionism and Metaphysical painting by Carrà and De Chirico. There are numerous currents and groups of artists and intellectuals who use Art as a Manifesto of their thought, often also with a political connotation.
Find out more about the 20th century with our insights:
FineArt: Nymph and Faun, Giuseppe Siccardi

Subject: Floral Composition

Artistic technique: Painting

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Technical specification: Oil on Canvas

The oil painting is a painting technique using powder pigments mixed with bases in inert and oils.

Other customers have searched:

Arte Novecento, dipinti del 900, olio su tavola, pittura olio su tela, arte 800, pittura antica, arte contemporanea, quadro del '900, quadro grande, quadro olio su tela..

Se sei un appassionato d'arte, non perderti i nostri approfondimenti sul Blog Arte Di Mano in Mano e su FineArt by Di Mano in Mano - Arte:

Leggi di più Ecco alcuni tra i principali articoli:
Vedute
Falsi nell'arte antica
Un messaggio di fiducia per ripartire
La potenza espressiva dell'arte figurativa etiope
Breve Storia del Collezionismo
Giorgio Upiglio, maestro dei libri d'artista
Matthias Withoos detto "Calzetta bianca"
San Rocco pensaci tu - Classic Monday

Ecco alcuni esempi dell'arte del Novecento più bella che puoi trovare da noi:
I Raccoglitori di patate - Lavoro estivo - Augusto Colombo, 1935
I Taglialegna - Lavoro invernale - Augusto Colombo, 1933
Il lavoro femminile, Contardo Barbieri, 1954 ca.

Sapevi che l'arte può essere anche un ottimo investimento (e non solo per grandi portafogli)?
L'Arte tra Collezionismo e Investimento
FineArt: Arte come investimento

Dai un'occhiata alle nostre rubriche di divulgazione sull'arte:
Epoche
Lavorazioni e tecniche
Mostre ed Eventi
Protagonisti

Alternative proposals
It could also interest you