Centrotavola in Maiolica Antonibon Nove

Italia Fine '800

Codice :  OGANOG0218761

80,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista
Centrotavola in Maiolica Antonibon Nove

Italia Fine '800

Codice :  OGANOG0218761

80,00
Noleggia
Per noleggi di durata superiore ai 30 giorni è necessario contattare l'assistenza clienti
Vai su www.dimanoinmano.it per acquistare il prodotto
Acquista

Centrotavola in Maiolica Antonibon Nove - Italia Fine '800

Caratteristiche

Italia Fine '800

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Origine:  Nove, Veneto, Italia

Materiale:  Maiolica

Descrizione

Centrotavola in maiolica a forma di foglia con decori a fiori policromi e rocaille. Marchio della manifattura sotto la base.

Condizione prodotto:
Oggetto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura e di restauro. Cerchiamo di presentare lo stato reale dell'oggetto nel modo più completo possibile con le foto. Qualora alcuni particolari non risultassero chiari dalle foto, fa fede quanto riportato nella descrizione.

Dimensioni (cm):
Altezza: 27
Larghezza: 31
Profondità: 19

Informazioni aggiuntive

Note storico bibliografiche

Nel 1752 Pasquale Antonibon, discendente da una famiglia di produttori di maioliche, cominciò a sperimentare la produzione della porcellana con l'aiuto dell'arcanista Sigmund Fischer di Meissen. Nel 1762 gli sforzi furono coronati da successo e Antonibon ottenne dalla Repubblica di Venezia un privilegio per la fabbrica delle porcellane alle Nove. Intorno al 1770 la gestione passò a Gian Battista Antonibon, figlio di Pasquale. Costui nel 1782 si mise in società Francesco Parolin. Il ruolo di Parolin divenne sempre più importante nella manifattura e nel 1794 ne divenne proprietario. Lo stile era tipicamente rococò: i soggetti delle statuine erano le maschere della commedia dell'arte, i suonatori e i danzatori; mentre il vasellame era decorato con paesaggi, scene portuali, episodi storici. Successivamente, nel 1802 Parolin cedette la fabbrica a Giovanni Baroni, sotto la cui direzione la manifattura operò la svolta verso lo stile neoclassico. I vasi presero la forma di allungate urne greche, mentre fra le scene dipinte vi erano tipicamente quelle delle guerre napoleoniche. Nel 1825 Baroni rivendette la fabbrica alla famiglia Antonibon, che però continuò solo la produzione di ceramiche.

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Materiale: Maiolica

Disponibilità prodotto

Il prodotto è visibile presso Cambiago

Disponibilità immediata
Pronto per la consegna in 2 giorni lavorativi dalla conferma dell'ordine del prodotto.
Consegna tra i 7 e i 15 giorni in tutta Italia. Per le isole e le zone difficilmente raggiungibili i tempi di consegna possono variare.

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche