Chi siamo

Cooperativa Di Mano in Mano

NUOVA VITA ALLE COSE PIÙ VALORE ALLE PERSONE. DAL 1999.

 
“Il nostro sogno è costruire un luogo di lavoro e un luogo sociale, ovvero: un luogo dove non solo si lavora ma si cresce, si comunica, si vive e si condivide un tempo della vita.”
La Cooperativa di lavoro Di Mano in Mano prende vita nel 1999 su iniziativa di alcuni membri delle comunità di Villapizzone e Castellazzo, ne abbraccia i valori portandoli nel mondo del lavoro. Alla base delle regole della Di Mano in Mano vi è il rispetto della vita di ciascun lavoratore e delle sue esigenze personali e familiari. Prendersi cura dell'ambiente, del suo territorio e della comunità che lo abita, della sua storia, dell'arte e della cultura, dei suoi bisogni di opportunità lavorative e formative e delle sue fragilità sociali: questi valori sono le fondamenta solide sulle quali abbiamo costruito negli anni un modello d’impresa unico nel suo genere, fedeli a quell’idea rivoluzionaria di trovare e praticare nuove strade, per migliorare la qualità della vita. La parità di stipendio in proporzione al numero di ore lavorate, l’indivisibilità degli utili, che sin dagli esordi caratterizza il rapporto di lavoro dei soci, conferma l’intento della Di Mano in Mano di continuare a vivere nello spirito di condivisione del lavoro, nel rispetto della persona e della sobrietà. La nostra vision è contribuire a salvare il pianeta attraverso il nostro lavoro e migliorare il mondo del lavoro attraverso le nostre scelte. Quindi continuare a perseguire un modello economico sostenibile che ponga le sue basi nella cura delle persone, delle loro necessità e del mondo che ci circonda.

 

PROFESSIONALITA’ E INNOVAZIONE: VALORI PER CRESCERE TUTTI.


“Noi intendiamo il lavoro non solo come azione di produzione di beni e servizi finalizzata ad un tornaconto economico ma come parte integrante della vita dell’uomo, come bisogno dell’essere adulto.”
“Più valore alle persone” si legge nel pay-off e si traduce in professionalità e innovazione, che per
Di Mano in Mano significa adottare un sistema di lavoro che assicura formazione, flessibilità, professionalità e condivisione di intenti e valori. La forza del gruppo si basa sulla fiducia nelle persone e sulla valorizzazione delle loro competenze.
 

L’ORGANICO: I GIOVANI COME RISORSA, PER LA SOCIETA’.


Per Di Mano in Mano di particolare rilevanza è dare la possibilità a tutti i giovani di entrare nel mondo del lavoro. In un momento socio-economico che considera giovani apprendisti anche i 40enni e non consente loro di “rischiare sul futuro” con scelte importanti quali la famiglia, una casa o una missione, la Cooperativa si impegna per dare una risposta differente che parte proprio da un’apertura verso i giovani. Attraverso stage estivi e progetti di apprendistato il giovane in età occupazionale può vivere una prima esperienza di lavoro e trovare uno sviluppo professionale all’interno della Cooperativa.
 

L’IMPEGNO SOCIALE: UNA SCELTA E NON UN OBBLIGO.


“Un'azienda è sempre un pezzo di società e opera su un territorio, è parte di una comunità e come tale non può che adoperarsi per il bene di quella comunità”.
Con questo spirito
Di Mano in Mano ha scelto di offrire ai giovani spazi lavorativi e formativi e di prestare grande attenzione alle persone più fragili. Dalla sua costituzione, la Società Cooperativa di Lavoro Di Mano in Mano ha erogato oltre 700 borse lavoro, con decine di inserimenti lavorativi all’anno e diverse persone svantaggiate inserite in organico. Collabora attivamente e costantemente con i Servizi Sociali di Milano, il Ministero di Grazia e Giustizia, le ASL, la Caritas Ambrosiana, e con varie Associazioni e Comuni del territorio milanese e provincia. L’impegno sociale, quindi, non come obbligo statutario - Di Mano in Mano non è Impresa Sociale e non appartiene al terzo settore – ma come scelta che sta alla base di una scala valoriale imprescindibile. I virgolettati sono dichiarazioni d’intenti dei soci fondatori, all’atto della costituzione della Di Mano in Mano.
 

SOSTENIBILITA’


Dalla sua costituzione Di Mano in Mano ha fatto del riuso dei materiali la sua fonte di ispirazione e anche di fatturato. Oggi sono circa 1.500 gli appartamenti sgomberati all’anno con una percentuale di recupero degli oggetti che si attesta intorno all’80%. Dai libri alle suppellettili, dalle cucine agli armadi, dai quadri ai mobili, dai tessuti agli abiti. Tutto, o quasi, viene vagliato e ridestinato. Gli scarti, circa il 20% degli sgomberi, vengono differenziati e smaltiti in appositi centri a pagamento. Ci teniamo a sottolinearlo: in tanti anni di attività non abbiamo mai utilizzato le piattaforme ecologiche dei Comuni. È una scelta ben precisa di rispetto delle regole e dell’ambiente che in Di Mano in Mano ci siamo dati sin dal nostro primo giorno. Nonostante la nostra attività non sia particolarmente energivora abbiamo previsto un piano energetico con fonti completamente rinnovabili. Attualmente alcuni dei tetti di Cambiago ospitano qualche centinaio di pannelli fotovoltaici che presto aumenteranno. La previsione per il 2023 è quella di arrivare all’autonomia del fabbisogno energetico di corrente elettrica. Sono state adottate lampade a Led per un abbattimento di consumo elettrico da illuminazione del 50%.
 

SEZIONE FAQ


Le risposte alle domande più frequenti che ci ponete.
  • La vostra cooperativa è del terzo settore? Di Mano in Mano non è Impresa Sociale, non appartiene al terzo settore e non ha quindi l'obbligo statutario di impegnarsi nel sociale. L'impegno sociale nasce da una scelta consapevole di porsi come impresa inserita nel territorio e nel tessuto sociale con lo scopo di contribuire ad un loro miglioramento.
  • Prendete fondi pubblici? In quanto Cooperativa di Lavoro, la Di Mano in Mano non prende o ha mai preso fondi pubblici. I guadagni derivanti dalle varie attività della nostra impresa vengono investiti per alimentare un circolo virtuoso nel quale sempre più si cerca di espandere le attività con l'obiettivo di includere nuove borse lavoro nella realtà di Cooperativa.
  • Come funziona l’inserimento al lavoro di persone svantaggiate? I responsabili degli inserimenti lavorativi collaborano con gli Assistenti Sociali di zona, si occupano di inserimenti a più livelli e nelle attività più disparate. Dalle pulizie, al data entry, dal restauro di mobili antichi allo smistamento di libri e oggettistica. A ciascuno secondo il proprio potenziale.
  • Ma voi siete gli stessi di quando ho fatto il primo trasloco o siete diventati altro? Detto anche: come si è evoluta o è cambiata la vostra realtà dal 1999, anno della sua fondazione? I valori di comunità, accoglienza, sostenibilità rimangono capisaldi fin dagli albori della Di Mano in Mano, ma nel tempo l'azienda si è evoluta espandendo gli spazi, le merceologie e le piattaforme di vendita.
  • Posso portare oggetti e abiti in conto vendita? Non è nella nostra politica utilizzare il conto vendita. La nostra merce arriva prevalentemente da sgomberi.
  • Se ho oggetti, mobili, quadri di pregio li acquistate? Di solito acquistiamo quando si tratta di arredi completi di antiquariato, design e arte di un certo livello. Il resto ci arriva dagli sgomberi.
  • Ho una casa da svuotare, vi regalo tutto, il servizio è gratuito? Valutiamo caso per caso: se il valore della merce è equiparato al costo valutato dello sgombero allora la risposta è si.
  • Ritiriamo vestiti e libri? La gran parte della merce dei reparti abbigliamento e libri arriva dagli sgomberi o dalle donazioni. Valutiamo acquisti solo nel caso di merce pregiata come capi particolarmente ricercati o libri antichi.
  • Effettuiamo valutazione di beni propri? Si, ma solo se finalizzati all'acquisto da parte di Di Mano in Mano. Se i pezzi per cui viene richiesta la valutazione sono di particolare prestigio possiamo prendere in considerazione di offrire un servizio a pagamento di valutazione con uno dei nostri esperti.
  • Ritirate anche mobili dagli anni '80 in poi? Solitamente no, noi siamo specializzati in antiquariato e modernariato fino agli anni '60/'70.
  • Ok il progetto mi piace, posso fare donazioni? Si, in forma di merce donata.
  • Posso lavorare con voi? Valutiamo candidature che vengono inviate agli indirizzi email del nostro sito o consegnate a mano presso i nostri negozi.
  • Posso noleggiare tutto quello che vedo da sito? Si, meno i prodotti di alta gamma che appartengono alla sezione "FineArt". Questi seguono infatti un percorso particolare per il quale verrà valutato caso per caso.



     
Comunicati stampa

All you can read 2022 - Maggio 2022

L'ecologia secondo Di Mano in Mano - Maggio 2022

Vestiaria Estate 2022 - Maggio 2022

Librando Cambiago 2022 - Aprile 2022

Tra le quinte del Barocco - Marzo 2022

Sfilata Seduta - Febbraio 2022

Il mobile che non c'era - Gennaio 2022

Natale sostenibile - Novembre 2021

MOG - Ottobre 2021

FIIMAA - Luglio 2021

Questo non è un sasso - Giugno 2021

All you can read 2021 - Maggio 2021

Radio Orson - Maggio 2021

Echo - Aprile 2021




Dicono di noi
 
Bottega Milano Di Mano in Mano Buone Notizie Di Mano in Mano
Milano Vibra Di Mano in Mano Io donna Di Mano in Mano MilanoVibra Di Mano in Mano


 
Piccolo racconto di Natale di Antonio Scurati via Corriere.it

Di Mano in Mano tutto quello che occorre per dare vita a una scena via Corriere.it

Mobili vintage, i 6 siti di arredamento online per scovarli come un vero collezionista via Elledecor

Di Mano in Mano, il "quasi" brand di design e vintage via mam-e.it

Di Mano in Mano, il marchio italiano che dona nuova vita all’arredamento vintage e non solo 
via Fashion News Magazine

«Di Mano in Mano», dagli sgomberi al design che fa tendenza via Corriere della Sera

Un altro mondo è possibile (ed è alle porte di Milano) via Linkesta

Di mano in mano: modernariato e design sostenibili via Permilano

Gli Antiquari Solidale Solidali conquistano la Cina via Corriere della Sera

Che bel nome, Di mano in mano, rende perfettamente l’idea del concetto via Planetfil

Ecco i campioni dell’economia circolare della Lombardia via Legambiente

Le tendenze moda per l'arredamento autunno-inverno 2018 via Lavorincasa.it

Di mano in mano, il negozio dell'usato di qualità via MilanoCooperativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK