Dipinto di Charles Joshua Chaplin

Ritratto Femminile

Codice :  ARARNO0166256

non disponibile
Dipinto di Charles Joshua Chaplin

Ritratto Femminile

Codice :  ARARNO0166256

non disponibile

Dipinto di Charles Joshua Chaplin - Ritratto Femminile

Caratteristiche

Ritratto Femminile

Artista:  Charles Joshua Chaplin (1825-1891)

Titolo opera:  Ritratto femminile

Epoca:  XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Soggetto:  Ritratto/Volto

Origine:  Francia

Tecnica artistica:  Pittura

Specifica tecnica:  Olio su Tela

Descrizione : Ritratto femminile

Olio su tela. Firmato in basso a sinistra. Il ritratto estremamente sensuale della donna in abiti discinti e in posa languida, appartiene alla peculiare produzione ritrattistica del pittore e incisore francese Charles Joshua Chaplin. Famoso nell'ambiente artistico parigino, ricevette incarichi dalla Imperatrice Eugenia. Le sue grandi capacità tecniche si apprezzano bene nelle sue incisioni, che si distinguono per le linee sottili e l'estrema precisione grafica, mentre nei dipinti impressiona la sua capacità coloristica dei "tono su tono" dove i colori sfumano dal bianco al grigio-argento al rosa in ritratti di signore che sono all'altezza dei grandi ritrattisti inglese del XVIII secolo. L'opera è presentata in cornice in stile.

Condizione prodotto:
Prodotto in buone condizioni, presenta piccoli segni di usura.

Dimensioni cornice (cm):
Altezza: 58
Larghezza: 43
Profondità: 4

Dimensioni opera (cm):
Altezza: 48
Larghezza: 33

Informazioni aggiuntive

Artista: Charles Joshua Chaplin (1825-1891)

Nato l'8 giugno 1825 a Andelysin, Francia, da padre inglese, Charles Joshua Chaplin studiò all'Ecole Nationale des Beaux-Arts e nel 1845, completati gli studi da incisore e litografo, debuttò in un salotto ritraendo una signora. La sua produzione, ispirata alla pittura rococò e caratterizzata dalla delicatezza dei toni, annoverò prevalentemente ritratti femminili, ma anche paesaggi e animali. Chaplin espose le sue opere ai Salons di Parigi senza interruzione dal 1845 al 1868 con l'eccezione di quello del 1859 quando, il quadro "Aurora", non venne accettato perchè giudicato troppo sensuale. 'opinione pubblica si divise su questa esclusione ma il divieto all'esposizione delle sue opere venne abolito da Napoleone III in persona. Apprezzato dall'Imperatrice Eugenia, Charles Joshua Chaplin divenne nel 1860 pittore ufficiale del Secondo Impero, famosissimo ed alla moda fra il grande pubblico, ricevendo l'incarico di decorare il Salone dell'emiciclo del Palazzo dell'Eliseo, il Teatro dell'Opéra e le Tuileries. Il pittore tenne anche un famoso studio di pittura, riservato solo alle donne. Nel corso della sua carriera ricevette molte onorificenze e riconoscimenti: fu nominato cavaliere nel 1878, Ufficiale della Legion d'Onore nel 1881. Morì a Parigi nel 1891.

Epoca: XIX Secolo - dal 1801 al 1900

Le rivoluzioni in Europa tra la fine del '700 e l'inizio dell'800, accelerando cambiamenti sociali, politici ed economici, favoriscono la nascita di un nuovo movimento artistico, il Romanticismo, che pone al vertice dei valori umani il sentimento e l'amor di patria e che, distaccandosi dalle forme del Neoclassicismo, propone uno stile che mostra le emozioni profonde dell'uomo, suscitate dalla vita reale. In particolare nella pittura si impongono i soggetti storici, le scene di vita popolare e di lotta patriottica, il paesaggio come espressione dell'amore per la natura e i soggetti orientalisti. Per esprimere emozioni e sentimenti, si cominciano ad utilizzare colori vivi, si sfumano i contorni, aumentano i contrasti di luci, per arrivare poi progressivamente ad una pittura, con i Macchiaioli prima econ gli Impressionisti poi, “en plein air”, pura esaltazione delle emozioni, degli effetti cromatici, delle impressioni soggettive.
Scopri di più sul XIX secolo con i nostri approfondimenti:
L'intaglio ligneo nella Venezia del XIX secolo
Il Neobarocco in un grande tavolo dell'800
FineArt: Presepe, Napoli metà del XIX secolo
FineArt: Tavolino Piano Commesso, Amic Hotton, XIX Secolo

Soggetto: Ritratto/Volto

Tecnica artistica: Pittura

La pittura è l'arte che consiste nell'applicare dei pigmenti a un supporto come la carta, la tela, la seta, la ceramica, il legno, il vetro o un muro. Essendo i pigmenti essenzialmente solidi, è necessario utilizzare un legante, che li porti a uno stadio liquido, più fluido o più denso, e un collante, che permetta l'adesione duratura al supporto. Chi dipinge è detto pittore o pittrice. Il risultato è un'immagine che, a seconda delle intenzioni dell'autore, esprime la sua percezione del mondo o una libera associazione di forme o un qualsiasi altro significato, a seconda della sua creatività, del suo gusto estetico e di quello della società di cui fa parte.

Specifica tecnica: Olio su Tela

La pittura a olio è una tecnica pittorica che utilizza pigmenti in polvere mescolati con basi inerti e oli.

Altri clienti hanno cercato:

Arte Novecento, quadro del '900, ritratto di donna, ritratto di signora, ritratto di uomo, dipinto animali, paesaggio con case, quadro paesaggio montano, dipinto olio su tela, dipinto antico, dipinto paesaggio, quadro grande, quadro olio su tela, quadri olio su tela grandi dimensioni, dipinti natura morta, quadri natura morta, quadri olio su tela, natura morta, coppia di quadri, quadri olio su tela paesaggi, pittori italiani quadri olio su tela paesaggi, quadri olio su tela paesaggio, paesaggio marino dipinto, paesaggio invernale dipinto, paesaggio autunnale dipinto, dipinto di paesaggio, dipinto olio su tavola, Quadro religioso, scena sacra.

Se sei un appassionato d'arte, non perderti i nostri approfondimenti sul Blog Arte Di Mano in Mano e su FineArt by Di Mano in Mano - Arte:
Ecco alcuni tra i principali articoli:
Breve Storia del Collezionismo
Giorgio Upiglio, maestro dei libri d'artista
Matthias Withoos detto "Calzetta bianca"
San Rocco pensaci tu - Classic Monday

Ecco alcuni esempi dell'arte del Novecento più bella che puoi trovare da noi:
I Raccoglitori di patate - Lavoro estivo - Augusto Colombo, 1935
I Taglialegna - Lavoro invernale - Augusto Colombo, 1933
Il lavoro femminile, Contardo Barbieri, 1954 ca.

Sapevi che l'arte può essere anche un ottimo investimento (e non solo per grandi portafogli)?
L'Arte tra Collezionismo e Investimento
FineArt: Arte come investimento

Dai un'occhiata alle nostre rubriche di divulgazione sull'arte:
Epoche
Lavorazioni e tecniche
Mostre ed Eventi
Protagonisti

Proposte alternative
Potrebbe interessarti anche