Ultimi Arrivi Arte

Selected Arte

FineArt

Cos'è l'arte?

Arte è intuizione del bello, è comunicazione immediata di un sentimento, è un simbolo che travalica le epoche e le frontiere per trasmettere uno stato d’animo, è contemplazione del mondo e della vita, è sintesi di un’esistenza. Tutti abbiamo esperienza dell’arte e possiamo cogliere il suo valore e la sua importanza, per questo Benedetto Croce poteva affermare che “Arte è ciò che tutti sanno che cosa sia”. Forse è vero che l’arte non risponde a un bisogno primario di sopravvivenza, però da sempre e in tutte le epoche storiche l’uomo sente il bisogno di esprimersi e lasciare un segno di sé. Quindi si può dire che una vita senza arte non è una vita pienamente umana. In Di Mano In Mano ci sforziamo dalla nostra nascita di riconoscere, conservare e valorizzare l’arte nelle sue forme figurative per eccellenza: la pittura e la scultura. Se vuoi scoprire tutto il mondo dell’arte by Di Mano In Mano, le possibilità per acquistare o vendere sculture o quadri antichi e contemporanei, continua a leggere.
 

Che cos’è l’arte


Definire l’arte non è semplice né univoco. Da sempre l’uomo produce opere che esprimono qualcosa di profondo: un’intuizione dell’anima, un desiderio di bellezza, la volontà di comunicare il proprio mondo interiore, il bisogno di lasciare un segno, il tentativo di comunicare in maniera immediata e sensibile. Da sempre l’uomo usa l’arte per esprimere i suoi sentimenti, pensieri e opinioni. Se si guardano le opere d’arte, infatti, non si vedono solo degli oggetti ma anche quello che avevano dentro gli artisti nel momento della creazione. Dare una definizione al termine “arte”, però, non è per niente semplice. La complessità deriva dal fatto che non esiste un unico linguaggio artistico e neanche una modalità inequivocabile di interpretazione. La parola stessa ha avuto uno spostamento semantico importante nel corso dei secoli. Inizialmente, arte era un complesso di competenze conoscitive e tecniche che permettevano di agire in particolari situazioni o produrre oggetti specifici. Solo successivamente il concetto di bello assume sempre più importanza arrivando ad essere il discriminante per definire un’opera d’arte. Andiamo quindi a ripercorrere brevemente l’evoluzione dell’arte e della sua concezione.
 

Evoluzione della concezione dell’arte nella storia

 
Fin dall’antichità i pensatori hanno tentato di esplicitare cosa sia l’arte, quali i suoi obiettivi e quali le sue forme, senza mai giungere a una conclusione unanime. Platone e Aristotele concordavano sul concepire l’arte come imitazione della natura, dissentendo sul giudizio positivo o negativo su questa attività. La riflessione sull’arte prese sempre più importanza in epoca moderna, arrivando a strutturarsi in un ramo di ricerca varo e proprio che nel 1700, attraverso l’opera di Baumgarten, prende il nome di estetica. Per Goethe, per esempio, l’arte, come la scienza, ricerca spiegazioni attraverso l’intuizione. Hegel dedicò numerose lezioni al tema dell’arte, che secondo lui era la compresenza di spirito e materia in un unico oggetto prodotto dall’uomo, e, in quanto tale, sempre superiore alla natura. Nei suoi studi preannunciò la fine dell’arte e, in effetti, l’avvento dell’arte astratta nel Novecento implica un tipo di arte che necessita di una spiegazione concettuale per essere fruita. In Italia, Benedetto Croce sostenne che arte è conoscenza intuitiva che ha solo la bellezza come fine, esprimendo un sentimento con un’immagine. In ogni caso, per capire fino in fondo l’arte è necessario percepire dentro di sé la domanda di senso e di bellezza e fare effettivamente esperienza di una qualche forma di espressione artistica.
 

Le diverse tipologie di arte

 
È importante anche distinguere tra arte in senso stretto come ricerca e intuizione del bello e le tecniche necessarie per produrla. Anticamente ogni attività manuale era considerata inferiore a quelle speculative e conoscitive, e quindi anche la tecnica pittorica, come ogni altra attività artigianale, era ritenuta servile. Nella modernità si fa spazio la concezione secondo cui è anche, e forse soprattutto, nel fare che si produce piena conoscenza. La classificazione stessa delle arti ha subito importanti evoluzioni nel corso della storia, per esempio, nel Medioevo la distinzione prevalente era tra arti meccaniche (quelle che richiedevano uno sforzo fisico; che miglioravano la vita dell’uomo) e le arti liberali (quelle che richiedevano uno sforzo intellettuale). Nel corso del Rinascimento si riconosceva nettamente la divisione tra scienziato, artigiano e artista, ma anche attraverso l’opera di Leon Battista Alberti si prese sempre più coscienza dell’importanza dell’intelletto nella creazione artistica arrivando a far confluire pittura scultura e architettura nel novero delle arti liberali – come le scienze. Nel 700 Charles Batteux indica le cinque arti in senso proprio: pittura, scultura, poesia, musica e danza. Queste avevano in comune il fatto di imitare la realtà per creare oggetti belli. Nell’Ottocento, dopo l’introduzione di nuove forme di espressioni come la fotografia e l’architettura industriale, cominciano ad andare in crisi i concetti di arte e bello e diventa sempre più difficile e problematico trovare una definizione di arte, così come catalogare i diversi tipi di arte. Nel corso del Novecento, prendono sempre più piede i concetti di arti applicate e arti industriali, che si riferiscono principalmente alla valorizzazione artistica dei prodotti industriali e artigianali. In ogni caso, possiamo affermare che le principali forme d’arte sono sette: pittura, scultura, architettura, letteratura, musica, danza e cinema; tra queste, sicuramente, l’arte per antonomasia è la pittura.
Di Mano In Mano: esperienza e servizio nella compravendita di quadri antichi e contemporanei. Dal 1999, Di Mano In Mano è specializzata nella compravendita di due tipi di arte: la pittura e la scultura. Nei nostri magazzini ci sono centinaia di opere d’arte contemporanea e arte antica che si possono visualizzare e acquistare sia nei negozi fisici che nello store online. Ovviamente, data la nostra collocazione geografica, siamo specializzati nei quadri di pittori italiani dell’800 e del ‘900, ma abbiamo sempre anche quadri più antichi in vendita. Cerchiamo di soddisfare le esigenze di tutti gli appassionati d’arte, sia di chi preferisce la pittura antica sia di chi è alla ricerca di quadri contemporanei perché si adattano meglio allo stile della sua casa. Ogni settimana selezioniamo decine di quadri del '900 e più antichi, fino a valutare e proporre in vendita arte antica del 600.
Le nostre squadre di sgomberi e acquisto riforniscono i nostri laboratori ogni giorno e, sul nostro sito e nei nostri negozi proponiamo ogni settimana nuovi dipinti antichi in vendita e, quotidianamente, opere di pittori del 1900 e del 1800. Se sei alla ricerca di tipo di opera in particolare, per esempio di quadri antichi del 700, puoi selezionare le caratteristiche specifiche che desideri comodamente dal nostro e-commerce, selezionando il periodo di tuo interesse e il genere. Sei un appassionato di quadri paesaggistici o sei alla ricerca di un soggetto storico per la tua biblioteca? Imposta i filtri per scegliere più velocemente tra i quadri in vendita quello di tuo gradimento. Ricorda poi che puoi sempre approfittare del servizio di noleggio se i quadri antichi in vendita ti servono solo per un breve periodo, per esempio per un evento.

 

Compravendita sculture in Di Mano In Mano

 
Devi arredare il tuo giardino o il tuo ingresso con una statua antica? Sei un collezionista di sculture astratte contemporanee? Vorresti arredare la tua credenza con un bassorilievo in marmo? In Di Mano In Mano siamo specializzati nella compravendita di sculture antiche. Vieni a visitarci nel nostro negozio di Cambiago per vedere dal vivo tutte le sculture in pietra antiche che potrebbero dare quel tocco di stile personale ed eleganza ricercata al tuo esterno!

 
Arte antica Di Mano in Mano
Arte Di Mano in Mano
Arte antica Di Mano in Mano Cambiago
statue antiche Di Mano in Mano
Arte contemporanea Di Mano in Mano
Arte antica Di Mano in Mano Cambiago
Arte antica Di Mano in Mano Cambiago
Dipinti qantichi Di Mano in Mano
Galleria d'arte Di Mano in Mano milano

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Ulteriori informazioni. OK